PD al futuro

In questi giorni, dopo l’elezione di Guglielmo Epifani da parte dell’Assemblea nazionale, ferve il dibattito sul futuro del PD, già in vista del congresso di ottobre.

Fra i tanti contributi, quello di Gentiloni “La strada è obbligata: rimettersi a fare il PD” mi sembra particolarmente convincente.

In sostanza, Gentiloni dice che bisogna cominciare davvero a fare il PD, cioè un partito plurale a vocazione maggioritaria capace di interpretare le attese di molti e di categorie a cui non siamo riusciti in questi anni a parlare.

PD al futuro è anche il senso dell’intervento di Matteo Renzi all’Assemblea di sabato scorso. In particolare, proviamo a riflettere sull’idea del PD “open PD” che Matteo ha lanciato.

 

Vi segnalo anche che domenica 19 maggio 2013, alle ore 12.30, Matteo Renzi sarà presente al Salone Internazionale del Libro di Torino a presentare il suo nuovo volume “Oltre la rottamazione. Nessun giorno è sbagliato per provare a cambiare” (Sala Auditorium).

Buona lettura e buona visione,

Stefano Lepri

 

Leggi: “La strada è obbligata: rimettersi a fare il Pd”

Guarda: “Assemblea Pd, l’intervento di Renzi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.