Lug 042012
 

Espulsi dal PD Carla Mattioli, Arnaldo Reviglio e Andrea Archinà
eletti ad Avigliana

UN PARTITO CHE ESPELLE E NON ACCOGLIE NON HA FUTURO

 

Abbiamo appreso con sorpresa che la Commissione di Garanzia, in pura applicazione dello Statuto del Partito, ha espulso Mattioli, Archinà e Reviglio, eletti nelle scorse elezioni “in lista contrapposta e diversa da quella autorizzata dal PD”.

Ricordiamo che ad Avigliana:

• il simbolo del PD non era rappresentato;
• in entrambe le due liste civiche erano candidati iscritti del PD e, in quella vincente, tutti gli amministratori uscenti del PD, tra cui gli espulsi;
• la segreteria provinciale in uno dei suoi due documenti, poi non approvati in direzione, escludeva la possibilità di liste non coerenti con i valori del centrosinistra, il che avrebbe dovuto impedire l’alleanza con il PdL che invece ufficialmente il PD ha perseguito. Alleanza peraltro sonoramente bocciata dagli elettori.

Pensavamo che in un momento di crisi dei partiti sarebbe stato utile, ad Avigliana come altrove, ripartire e prendere atto degli errori. Invece si preferiscono le purghe.

Nino Boeti, Davide Gariglio, Mauro Laus, Stefano Lepri, Gianna Pentenero

 

Espulsi dal Pd i dissidenti No Tav di Avigliana (La Stampa 3 luglio 2012)

Espulso dal PD l’ex sindaco No Tav (la Repubblica 3 luglio 2012)

 

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)