Un mosaico di interventi

Il sostegno alle famiglie si compone di un mosaico di interventi che interessano aree contigue ma vanno tra loro distinti per scopo e destinatari; le quattro direttrici di un intervento organico possono riguardare gli ambiti della:

  • genitorialità e natalità: politiche che hanno come obiettivo contrastare le difficoltà che l’attuale sistema economico e sociale frappone rispetto alla volontà di avere dei figli. Sono inoltre politiche che hanno lo scopo di aiutare i genitori nel compito di educazione dei figli e nelle problematiche a ciò connesse. Vedono come destinatari tutti coloro che hanno figli;
  • reciprocità intrafamiliare: politiche che mirano al sostegno delle famiglie gravate dalla necessità di conciliare le esigenze di reddito e le esigenze di cura di membri non autosufficienti, in particolare dei congiunti anziani o disabili; vedono come beneficiarie le famiglie in cui sono presenti membri non autosufficienti;
  • affettività: queste politiche hanno come obiettivo la promozione e la tenuta di relazioni affettive stabili;
  • matrimonio: coerentemente con la promozione di relazioni affettive stabili, è ragionevole prevedere forme di sostegno a chi decide di contrarre matrimonio.

Quanto di seguito affermato potrebbe divenire oggetto di una specifica proposta legislativa.

Di seguito sono riportate alcune delle misure che paiono poter promuovere le quattro direttrici di intervento.

Print Friendly