Torino, servono anche volti nuovi

Elezioni-amministrative-5-giugno

Bene, come ho detto, la continuità con Fassino. Ma serve anche un rinnovamento del Consiglio e della Giunta, come lui stesso ha detto chiaramente. Il Sindaco farà crescere una leva di nuovi amministratori, che porteranno anche aria nuova. E serve un rinnovamento vero nelle Circoscrizioni, che continuano a mantenere un importante ruolo di raccordo, anche a tutela della partecipazione democratica.

E’ in pista, per questo rinnovamento, una bella squadra di persone che si è unita con share2016 per dare nuove idee ed energie alla città. Dal sito potete scaricare i diversi pdf, con il profilo dei candidati.

Dunque, ultimo appello: vi chiedo di votare e far votare Canalis e Cavaglià per il Consiglio comunale (scheda azzurra).

E di votare e far votare per le Circoscrizioni (scheda verde): Santiangeli e Tagliaferri (circoscrizione 1); Camarda (circoscrizione 2); Titli e Massone (circoscrizione 3); Roncarolo (circoscrizione 4); Campobenedetto (circoscrizione 7); Addonisio, oppure Pera (circoscrizione 8).

Per favore, passate parola! Grazie.

Un caro saluto

Stefano Lepri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *